Per un contatto rapido chiama: (+39) 06 5060 203

3 buone ragioni perché Responsive Design è la migliore scelta da fare

Il futuro del web è su mobile e il responsive design la risposta

I dispositivi mobili in circolazione sono oltre 1 miliardo e nei prossimi 2 anni raddoppieranno, ne è convinta la Ericsson che ha fornito i dati del traffico mobile che verrà da qui al 2019 in occasione dell’ultimo Mobile Report (Il 55% dei telefoni che si vendono nel mondo – dove si è raggiunta quota 6,6 miliardi di Sim – sono già smartphone). Per cui avere un sito web mobile-friendly è più importante che mai. Google (simpaticamente per alcuni Mobilegeddon) ne è stata il catalizzatore, ma ancora oggi alcuni proprietari di siti web pensano che il mobile sia solo una parte del puzzle, ma non è così. I siti web ottimizzati per i dispositivi mobili tendono a ‘convertire in vendita’ meglio ed aumentare la fedeltà dei consumatori. Allora bisogna riflettere: che importanza ha se le persone trovano il vostro sito web, ma poi non lo utilizzano per i loro acquisti?

Quindi è più che mai vivo il dibattito su come attrezzare e ottimizzare il vostro sito web per i dispositivi mobili. Ci sono tante strategie che si possono attuare: realizzare un sito web separato per il cellulare, realizzarlo con un design adattivo, o con un design responsive, o anche fare un app per il mobile. In questo mare di possibilità, la scelta sembra veramente difficile. Ma non è così, per la maggior parte dei siti web, la soluzione migliore è responsive design. Ecco perché.

1 - Google dice che responsive è meglio, ed è un fatto

Se il sito è responsive, come ormai la maggior parte dei siti, Google ti porta più traffico. Google stima che più della metà di tutte le ricerche vengono eseguite su dispositivi mobili. Google non favorisce in modo esplicito un sito ottimizzato per dispositivi mobili rispetto ad un altro, il motore di ricerca non consiglia di utilizzare un sito perchè è responsive design. Ma ovviamente, se il maggiore referente sulla rete suggerisce siti ottimizzati per il mobile, è naturale adeguarsi.

2 - Meglio una strategia Cross-device

I vostri clienti non utilizzano un solo dispositivo per accedere al tuo sito web. Infatti, più della metà dei consumatori online utilizza più dispositivi per fare lo shopping di un prodotto. La loro ricerca potrebbe iniziare su un dispositivo mobile, per poi tornare sito successivamente e fare un acquisto o compilare un modulo di contatto tramite il loro desktop. Ora, che cosa succede se il sito del desktop non corrisponde al look e ha un feel diverso dal tuo sito mobile? Potrebbe finire che si perde la vendita. Dunque un design responsive, ci si assicura i clienti abbiano un’esperienza coerente su ogni dispositivo.

3 - Con il responsive design si eliminano le possibili congetture

Non c’è da indovinare con il responsive design. Il sito risponde a qualsiasi dispositivo e fornisce un’esperienza ideale all’utente.

Se il vostro cliente utilizza uno smartphone, un phablet, un tablet, il lap top, o un desktop, è chiaro che vogliono vedere il vostro sito e che bisognerà fornirlo in modo coerente con ogni metodo di visualizzazione. Con altri metodi di ottimizzazione si rischia di rispondere a un solo dispositivo specifico. Questo significa che dovrete indovinare la risoluzione dello schermo dei vostri clienti.

Dunque, saranno in grado di utilizzare il sito mobile o no? Con un design responsive, non vi dovrete più preoccupare! 

Lascia un commento

×

Carrello